Clarence Seedorf e Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Clarence Seedorf e Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Il quotidiano La Repubblica riporta che Clarence Seedorf potrebbe andare ad allenare in Premier League dopo l’avventura avuta al Milan da gennaio a maggio 2014. L’olandese è sotto contratto fino a giugno 2016 con il club rossonero, che spera di potersene liberare quanto prima. Il Newcastle United, in situazione disastrosa in classifica, ha già avviato dei contatti per sondare la possibilità di ingaggiare Seedorf. Anche il Queens Park Rangers, che milita però in Championship (la Serie B inglese) ci sta pensando. Lui è affascinato dall’Inghilterra e di recente lo ha dichiarato alla BBC.

Il futuro di Seedorf potrebbe avere una certa incidenza anche su Sinisa Mihajlovic. Perché? Secondo il noto quotidiano nazionale, il risparmio di più di 2 milioni di euro dello stipendio di Clarence potrebbe essere reinvestito eventualmente su un nuovo allenatore già a stagione in corso se le cose dovessero andare ancora male. Ma il serbo adesso è nuovamente saldo sulla panchina del Milan e grazie alla recente vittoria sulla Sampdoria non rischia più la panchina. Ha inoltre delle partite agevoli da affrontare adesso (Crotone in Coppa Italia, mentre in campionato Carpi, Hellas Verona e Frosinone fino alla pausa natalizia) per consolidare ulteriormente la sua posizione. L’ipotesi di un esonero adesso è lontana, ma sappiamo che al prossimo passo falso i media sicuramente la tireranno fuori ancora.

 

Redazione MilanLive.it