viviani
Federico Viviani (© Getty Images)

L’edizione odierna de Il Corriere di Verona ha riportato le parole in conferenza stampa di Federico Viviani, giovane regista classe 1992 in forza all’Hellas, squadra che domenica pomeriggio si trasferirà in quel di San Siro per affrontare il Milan nel match della 16.a giornata.

Il talento ex Under 21 azzurro ha parlato della sfida in programma alle ore 15 e elogiato una squadra prestigiosa anche se al momento non proprio tra le prime della classe: “L’Hellas non ha mai vinto a Milano, ma una prima volta c’è sempre, chissà che non sia questa la volta buona. Incontriamo un Milan che non è al meglio, ma che rimane una delle squadre più grandi al mondo, temibile anche oggi con i suoi campioni d’esperienza.

Viviani parla anche del precedente alla Scala del calcio quest’anno contro i nerazzurri: “Con l’Inter giocammo una partita di personalità. Andammo vicinissimi al vantaggio con Sala che colpì la traversa e perdemmo senza meritarlo. Non ci facciamo suggestionare dal fatto di andare in uno stadio tanto importante. E so che possiamo farcela“.

 

Redazione MilanLive.it