Alessandro Nesta (foto dal web)
Alessandro Nesta (foto dal web)

Importanti ed interessanti le parole rilasciate da Alessandro Nesta in esclusiva su omnisport. Secondo quanto dichiarato dall’ex campione rossonero il problema fondamentale del Milan di oggi è la gestione societaria e la mancanza di organizzazione in ottica calciomercato. In riferimento a ciò l’attuale allenatore del Miami FC, squadra della NASL statunitense, spiega: “Il Milan in passato è stato abituato male da un presidente molto ricco che ogni volta metteva i soldi di tasca propria, oggi che non può più credo manchi un’organizzazione e una mentalità per andare a fare un mercato senza i soldi che aveva prima: servirebbe una rete di scouting per cercare i migliori giovani in giro per il mondo e cambiare completamente mentalità”.

Importante riflessione svolta poi su Sinisa Mihajlovic, in bilico sulla panchina rossonera sino all’ultima vittoria ottenuta in campionato contro il Frosinone: “Io ritengo Mihajlovic un grande allenatore; negli ultimi anni il Milan ha cambiato 3/4 allenatori: probabilmente i problemi sono altri, non può essere sempre l’allenatore”. L’opinione di Nesta sarà sicuramente condivisa da molti sia tra i tifosi che nel mondo dell’opinione giornalistica.

 

Redazione MilanLive.it