Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco (Getty Images)

Quella di oggi contro il Verona è una sfida fondamentale per la stagione del Milan. Il sesto posto, infatti, è ora a rischio, dopo la vittoria del Sassuolo contro il Torino di ieri all’Olimpico. I neroverdi ora sono vicini solo un punto, ma ovviamente i rossoneri hanno una partita in meno (in programma alle 17 al Marcantonio Bentegodi). Insomma, non solo i ragazzi di Cristian Brocchi dovranno evidenziare miglioramenti dal punto di vista del gioco, ma hanno tanto bisogno dei tre punti.

Il Sassuolo però continua a credere fortemente in una clamorosa Europa League. Giovanni Carnevali, direttore sportivo degli emiliani, ai microfoni di Sky Sport ha così parlato: “Noi dobbiamo crederci per forza, giocheremo al massimo le ultime tre gara, poi vedremo cosa succederà

Anche Marcello Trotta, autore del 3-1 di ieri, ci crede: “Il nostro obiettivo è arrivare davanti al Milan, ma sappiamo che è difficile – le sue parole riportate da TorinoGranata.itComunque noi ci proveremo fino alla fine. Daremo il massimo per raggiungere questo obiettivo“.

Infine, nel corso della trasmissione Zona Mista sui canali Rai, anche Eusebio Di Francesco ha detto la sua: “Ovviamente dobbiamo aspettare la partita del Milan, però riusciamo a mettere pressione. Peccato per qualche punto lasciato per strada”. Intanto Di Francesco ha firmato il rinnovo di contratto con il Sassuolo, dopo esser stato accostato più volte ai rossoneri: “Ho rinnovato perché adoro la concretezza delle persone, mi piace la mia società, il modo di fare e porsi. Questa società mi ha voluto a tutti i costi e a fatto di tutto per trattenermi“.

 

Redazione MilanLive.it