Gianluigi Donnarumma
La rabbia di Donnarumma dopo gol della Roma (©Getty Images)

La serata del Milan ieri a San Siro contro la Roma è stata disastrosa, una sconfitta per 1-3 meritata alla luce di quanto si è visto sul campo. I rossoneri si sono dimostrati molto inferiori agli avversari.

La Gazzetta dello Sport oggi nello stilare le proprie pagelle salva solamente Gianluigi Donnarumma, dandogli 6. Il peggiore viene indicato in Alex, che si becca 4 e avrebbe anche meritato 3, e che è stato veramente sciagurato ieri con una prova pessima. Ma ci sono anche altri compagni che si beccano 4. Innanzitutto Philippe Mexes, incapace di guidare la difesa. Poi Andrea Bertolacci, impreciso e dall’atteggiamento remissivo. Keisuke Honda, il quale ha sprecato le poche occasioni da gol create. Mario Balotelli, la cui conferma non sarebbe certo meritata. Carlos Bacca, il cui gol non basta secondo il quotidiano sportivo nazionale per aumentargli il voto.

Appena sotto la sufficienza Giacomo Bonaventura e Davide Calabria, subentrati a partita in corso e che hanno tentato di dare un minimo di vivacità al Milan. Anche per Juraj Kucka 5,5. Lo slovacco almeno ci prova, pur facendo confusione. Bocciature per Mattia De Sciglio, Alessio Romagnoli, Manuel Locatelli, Luiz Adriano e Cristian Brocchi.

Nella Roma nessun bocciato, tutti promossi. Spiccano Miralem Pjanic e Mohamed Salah e Luciano Spalletti con 7,5. Seguiti da Alessandro Florenzi, Manolas, Antonio Rudiger, Lucas Digne, Daniele De Rossi, Radja Nainggolan, Stephan El Shaarawy ed Emerson Palmieri con 7. Si beccano 6,5 Kevin Strootman e Francesco Totti. Invece solo 6 per Wojciech Szczesny, un po’ insicuro nell’occasione del gol di Bacca.

pagelle gazza

 

Redazione MilanLive.it