Curva Sud Milan
Curva Sud Milan (©Getty Images)

Il Milan delude ancora una volta i suoi tifosi. Non solo per la sconfitta, ma anche per la disastrosa prestazione generale offerta nella partita contro la Roma. San Siro ha fischiato e insultato tutti per tutta la partita; in maniera più intensa dopo la prima rete di Mohamed Salah.

La Curva Sud è in uno stato di contestazione da ormai svariati mesi. E anche ieri sera non è mancata l’occasione per ribadire i soliti “concetti” in maniera plateale e accesa. “Galliani uomo di m****” e “Andate a lavorare” i cori più intonati della serata; senza dimenticare i fischi all’uscita dal campo, sia a fine primo tempo che, ovviamente, al termine del match.

Ci sono state anche manifestazioni più soft. Oltre al caloroso saluto a una bandiera come Christian Abbiati, i tifosi rossoneri hanno ben accolto e applaudito Stephan El Shaarawy dopo la rete del 2-0. Al terzo gol dei giallorossi, nel mentre San Siro si è svuotato, la Sud ha continuano con i soliti cori contro società e calciatori.

 

Redazione MilanLive.it