Luca Toni
Luca Toni (©Getty Images)

Un Milan senza motivazioni quello visto in scena sabato sera nella sfida interna contro la Roma, l’ultima di questo campionato. I giallorossi non hanno fatto alcun tipo di fatica a battere gli uomini di Cristian Brocchi, che non sono mai stati in grado di reagire nell’arco dei 90′.

L’ex allenatore della Primavera, in occasione dall’allenamento mattutino di domenica, si è scagliato contro la squadra con uno sfogo durissimo. “Siete senza dignità“, la frase che ha fatto più rumore. Brocchi ha provato a spronare i suoi calciatori soprattutto in vista della finale di Coppa Italia, con la speranza di tirare fuori le motivazioni giuste per approcciare al meglio la difficile sfida.

Luca Toni, intervenuto ieri nella trasmissione Tiki Taka, ha commentato l’accaduto così: “Un giocatore del Milan deve sapere che gioca nel Milan e questo dovrebbe bastargli per tirare fuori le motivazioni. Se ad alcuni giocatori gli devi dire di tirarle fuori, allora non dovrebbero giocare nel Milan”.

 

Redazione MilanLive.it