Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

MILAN NEWS – Dichiarazione d’amore di Carlo Ancelotti per le squadre che ha allenato nel corso della sua lunga carriera da allenatore. Ai microfoni di Marca ha dichiarato che non potrebbe mai allenare squadre come Barcellona o Atletico Madrid, visto il suo passato vincente al Real: “Non potrei mai allenare l’Atletico Madrid e nemmeno il Barcellona. Rispetto il mio passato, ma anche la storia dell’Atletico e del Barça. Ma non potrei allenare quelle squadre. Ho allenato il Real Madrid per due anni e devo rispettare il mio passato”.

Mister Ancelotti non dimentica nemmeno il suo passato romanista e soprattutto al Milan, squadra con la quale ha raggiunto i successi più alti della sua carriera: “Non potrei nemmeno allenare Lazio o Inter. E’ la mia storia e il rispetto è importante”. 

Adesso si trova sulla panchina del Bayern Monaco, e si appresta a cominciare la nuova stagione con l’obiettivo dichiarato di vincere la Champions League. Nella fase a gironi dovrà sfidare proprio l’Atletico Madrid, squadra contro la quale ha vissuto uno dei momenti più emozionanti della sua carriera: “La Decima è stata speciale, diversa da tutte e solo paragonabile alla prima Coppa dei Campioni che ho vinto (nel 2003 a Manchester contro la Juventus, ndr)“.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it