Marco Fassone
Marco Fassone (©getty images)

MILAN NEWS – Le voci degli ultimi giorni riguardo alla cessione delle quote Milan non scompongono le parti. Nonostante vari media e portali di stampa internazionali abbiano di recente raccolto indiscrezioni non proprio positive sulla cordata cinese che dovrebbe acquisire la maggioranza del club, si continua a lavorare dalle parti di Fininvest per arrivare al tanto atteso closing finale che dovrebbe portare la data del 18 novembre.

Secondo TuttoSport però a muoversi a breve sarà addirittura il futuro d.g. rossonero Marco Fassone, chiamato in causa dalla Sino-Europe Sports per riorganizzare l’assetto societario e dirigenziale prima dello sbarco definitivo dei cinesi. Fassone dovrebbe organizzare in realtà un viaggio esplorativo e conoscitivo in direzione Pechino, per conoscere personalmente i membri della cordata e dialogare dal vivo con gli investitori, comprendendo così sia il reale potenziale di questo tanto chiacchierato consorzio, sia le prossime strategie per arricchire e rinforzare il Milan.

Nel frattempo Fassone continua anche a cercare di concludere la questione della ‘bandiera’, ovvero dell’uomo immagine che possa affiancarlo come figura di rappresentanza nel Milan che verrà. Sempre secondo il quotidiano sportivo torinese è previsto a breve un contatto diretto con Paolo Maldini, il personaggio che più di tutti sarebbe l’ideale per ricoprire tale ruolo, anche per la gioia dei tifosi rossoneri.

 

Redazione MilanLive.it