Luiz Adriano
Luiz Adriano (©getty images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nonostante non sia in cima ai piani di Vincenzo Montella e dunque non abbia avuto quasi mai l’opportunità di mettersi in mostra nelle ultime settimane, il centravanti brasiliano Luiz Adriano continua ad avere grossi estimatori in giro per l’Europa. Il Milan non appare intenzionato a puntare sulla sua verve offensiva ormai da tempo, ma nel mercato estivo non è arrivata alcuna proposta concreta per l’ex Shakhtar.

Secondo ultime indiscrezioni, pubblicate dal sito web Calciomercato.comin Russia il centravanti brasiliano vanterebbe ancora un paio di ‘simpatie’ di mercato. Pare infatti che lo Zenit San Pietroburgo ed il CSKA Mosca abbiano mosso alcuni passi per valutare l’eventuale ingaggio di Luiz Adriano. In estate il classe ’87 era stato già accostato allo Zenit, ma il tecnico Mircea Lucescu, che lo conosce bene dai tempi di Donetsk, aveva annunciato di voler puntare su giovani talenti offensivi di origine russa anche per dar modo di sviluppare le forze interne in vista del Mondiale 2018 che si disputerà proprio in questo paese.

Luiz Adriano potrebbe però nuovamente essere protagonista di trattative a gennaio, alle quali il Milan non si opporrebbe di certo visto che un anno fa circa aveva dato la propria benedizione per cederlo ai cinesi del Jiangsu Suning. Inoltre l’ingaggio da 3 milioni di euro pesa come un macigno sulle casse del club e mister Montella continua a preferirgli in attacco gente come Carlos Bacca o l’ultimo acquisto Gianluca Lapadula.

Redazione MilanLive.it