Suso e Haitam Aleesami (©Getty Images)
Suso e Haitam Aleesami (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il 2-1 di ieri del Milan in casa del Palermo verrà ricordato come il successo targato Gianluca Lapadula, l’uomo che ha deciso la sfida nel momento più complicato con un colpo di tacco geniale ed inaspettato che ha letteralmente spiazzato la squadra di casa che aveva trovato con merito il momentaneo pareggio. Ma secondo il Corriere dello Sport il migliore in campo nelle fila rossonere è Suso Fernandez, il talento spagnolo che anche nel match di ieri pomeriggio si è preso la squadra sulle spalle trascinandola a suon di giocate decisive.

Suso in primis ha ritrovato il gol, e questa è una notizia importante per un Milan che mantiene il suo processo di gruppo compatto facendo segnare un po’ tutti. L’ex Liverpool non timbrava il cartellino dalla seconda giornata, dalla sconfitta in casa del Napoli, mentre ieri al Barbera si è concesso il lusso di mandare in vantaggio i suoi approfittando di una frittata tra il portiere Posavec ed il terzino Aleesami, uscito con il mal di testa per i tantissimi uno-contro-uno affrontanti contro un velocissimo Suso.

Decisivo lo spagnolo anche sul gol del raddoppio di Lapadula, visto che il suo tiro-cross in mischia ha scatenato il gesto imprevedibile dell’attaccante torinese per il 2-1 finale. Senza dimenticare che Posavec ha negato nella ripresa al classe ’93 rossonero per tre volte la gioia della doppietta. E a fine gara si è anche concesso qualche battuta: “Il gol di Lapadula? L’ho visto libero in area e gliel’ho passata, forse un po’ troppo forte…

https://www.youtube.com/watch?v=OziSFKR-AT4

Redazione MilanLive.it