Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Quando la cordata cinese metterà piede a Milanello resterà felicemente sorpresa dell’eredità tecnica che troverà in squadra. Il Milan ad oggi è il club con maggiori margini di miglioramento, dovuti all’età media molto bassa dell’intera rosa e con tantissimi giovani pronti ad esplodere.

Vincenzo Montella, come scrive oggi il Corriere dello Sport, ha già attualmente a disposizione una squadra di grandissima prospettiva. Basti pensare che l’età media dei calciatori utilizzati finora in campionato dal tecnico campano raggiunge al massimo i 25,2 anni complessivi, dato davvero significativo ed avvalorato dalla presenza fissa fra i titolari di talenti come Gianluigi Donnarumma (classe ’99) e Manuel Locatelli (nato nel ’98) che abbassano tendenzialmente i numeri anagrafici del Milan.

Il CorSport ha inoltre disegnato oggi la formazione più giovane utilizzabile da Montella già in questa stagione, con età media che scende sino ai 22,2 anni. Un 4-3-3 in cui spicca la presenza di altri grossi talenti nati tutti dopo il 1991, da Davide Calabria a Gerard Deulofeu, passando per gente come Gomez, Pasalic e Ocampos che devono ancora dimostrare il loro valore tecnico. Ed in futuro le cose potranno migliorare ancora: gli occhi del club sono tutti sui talentuosi ragazzi della Primavera, come El Hilali e Zucchetti, convocati domani per Lazio-Milan, ma anche Niccolò Zanellato, altra promessa che ha già rinnovato il contratto con i rossoneri.

Redazione MilanLive.it