Martin Caceres
Martin Caceres (foto Twitter Southampton)

Finalmente la telenovela legata al futuro di Martin Caceres è terminata. Il Southampton ha annunciato l’ingaggio fino a fine stagione del 29enne difensore uruguayano. Dopo le visite mediche superate senza poi trovare accordo economico col Milan e le voci sul Barcellona, per il giocatore è ufficiale il trasferimento in Premier League.

E’ la prima volta che l’ex Juventus approda in Inghilterra. Finora aveva giocato solo in Uruguay, Spagna e Italia. Sicuramente l’idea di fare un’avventura in un campionato nuovo e così prestigioso lo ha spinto ad accettare l’offerta dei Saints. Bisognerà adesso vedere se Caceres sarà subito in grado di fornire il proprio contributo oppure se gli servirà del tempo per ritagliarsi dello spazio. Non gioca una partita da oltre un anno e probabilmente qualche settimana gli servirà per trovare la migliore condizione.

Il Milan aveva pensato a Caceres dopo gli infortuni di Mattia De Sciglio e Luca Antonelli. L’emergenza terzini aveva convinto Adriano Galliani a cercare qualche rinforzo nella lista degli svincolati. E così è nata la trattativa con l’uruguayano. Ma come detto in precedenza, non è stata trovata un’intesa economica. Il dirigente rossonero ha offerto 250 mila euro netti più  un bonus da 150 mila euro legato alle presenze. Il calciatore ha rifiutato, preferendo la proposta del Southampton. Indosserà la maglia numero 12.

Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)