Cesc Fabregas
Cesc Fabregas (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Si prevede un mercato ricco di colpi per il Milan in estate. La prossima sessione sarà la prima con a disposizione i capitali dei nuovi proprietari cinesi: secondo le ultime indiscrezioni, è probabile che saranno circa 150 i milioni da poter investire. L’obiettivo è quello di comprare elementi che possano permettere il salto di qualità di cui la squadra ha bisogno.

Sono stati fatti dei nomi decisamente altisonanti, in particolar modo per quanto riguarda l’attacco. Sì, perché i cinesi vogliono un grande bomber. Ma Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, che hanno viaggiato spesso in questi mesi, sanno benissimo che c’è bisogno di rinforzi anche in altri reparti, soprattutto a centrocampo, dove c’è un’assoluta necessità di alzare la qualità tecnica per poter mettere in atto un calcio piacevole e di livello. Fra i tanti nomi nella lista della spesa c’è da tempo anche quello di Cesc Fabregas, che è il profilo ideale per personalità e caratteristiche.

Secondo quanto sottolineato da Calciomercato.com, il suo addio al Chelsea in estate sembra pressoché certo. Antonio Conte può vincere il campionato vista la distanza fra i blues e le altre contendenti al titolo, ed è certo che parteciperà alla prossima Champions League. Ci saranno quindi dei colpi importanti, ma prima bisogna fare spazio e lo spagnolo è uno dei primi nomi in uscita. Il calciatore, in scadenza nel 2019, può andare via per circa 25-30 milioni di euro, ma il problema è l’alto ingaggio, che supera i 6 milioni.

 

Redazione MilanLive.it