Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Una delle incognite riguardanti il futuro del club rossonero è la permanenza di Silvio Berlusconi nel ruolo di presidente onorario. I cinesi del fondo Sino-Europe Sports gli hanno proposto tale carica, senza poteri decisionali.

Nei giorni scorsi sono emerse più indiscrezioni che davano l’attuale patron del Milan propenso a rifiutare, perché per lui accettare una poltrona senza poter incidere in alcun modo sulle scelte non è facile. Si sa che gli piace decidere, però non può pretendere di avere poteri esecutivi dopo aver venduto l’intero pacchetto azionario di proprietà di Fininvest. Oggi il quotidiano Il Giornale, citando fonti Fininvest, rivela che Berlusconi “deve decidere“.

A pochi giorni dal closing fissato per il 3 marzo l’ex premier italiano nutre ancora perplessità sulla proposta cinese. Nelle prossime ore dovrà necessariamente prendere una decisione definitiva. Il tempo stringe e sicuramente SES spera di conoscere le intenzioni dell’attuale patron milanista prima della chiusura dell’operazione.

 

Redazione MilanLive.it