Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Per Manuel Locatelli è stata un’annata incredibile. Nella prima parte di campionato ha sorpreso tutti a suon di gol e prestazioni di ottimo livello. Indimenticabili le reti contro Sassuolo e Juventus: tanto belle quanto decisive per il risultato. Poi però qualcosa è cambiato e, da qualche mese a questa parte, ha perso il posto da titolare.

Vista la crescita di José Ernesto Sosa, Vincenzo Montella ha preferito affidarsi a lui e calibrare la crescita dell’ex Primavera, che non aveva convinto all’inizio della seconda parte di campionato. Nonostante queste difficoltà, la sua però si può considerare una stagione decisamente positiva e il Milan vuole fortemente puntare su di lui soprattutto in ottica futura. Secondo quanto riporta Calciomercato.com, ad inizio settimana c’è stato un incontro nel quartier generale rossonero fra Massimiliano Mirabelli e Stefano Castelnovo, agente del centrocampista.

Si è trattato di un incontro conoscitivo (pian piano saranno convocati tutti i procuratori dei calciatori). All’agente è stata ribadita la fiducia e la stima nei confronti di Locatelli, considerato un patrimonio da valorizzare in tutti i modi. Se però dovesse arrivare un nuovo regista, il Milan potrebbe pensare di mandarlo in prestito per evitare di rimanere fuori dai campi per troppo tempo. Prestito secco però, senza nessun opzione di riscatto. Perché il suo futuro è ancora a tinte rossonere.

 

Redazione MilanLive.it