Home Milan News Milan, la carta per convincere Donnarumma è suo fratello

Milan, la carta per convincere Donnarumma è suo fratello

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29
Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Difficile, quasi impossibile, prevedere ad oggi quale sia il destino di Gianluigi Donnarumma. Il portiere circa una settimana fa ha affidato a Mino Raiola la decisione di non rinnovare con il Milan, ma un dietrofront non è affatto escluso.

Come riportato dal Corriere dello Sport il Milan ha scelto la strategia della calma e della serenità; niente più ultimatum o fretta preventiva nel costringere Donnarumma a scegliere il suo destino, visto che lo stesso portiere appare ancora poco convinto sul suo futuro lontano da Milanello. Ma entro qualche settimana bisognerà prendere una decisione, anche per reperire eventualmente un altro numero uno. Intanto i rossoneri vogliono giocarsi una carta già ipotizzata nel recente passato, quella della ‘famiglia’ del giovane portiere.

Pare infatti che il Milan abbia contattato nei giorni scorsi Antonio Donnarumma, estremo difensore anch’egli cresciuto nelle giovanili rossonere. Il classe ’90 è il fratello maggiore di Gigio, con il quale ha un rapporto molto stretto e positivo. Gioca attualmente in Grecia, nell’Astreas Tripolis, dove ha collezionato 23 presenze nell’ultimo campionato ellenico. Tra l’altro anche Donnarumma senior è protetto dai servizi di Mino Raiola, dunque il Milan riportandolo a Milanello come terzo portiere potrebbe fare un doppio favore: accontentare l’agente e far felice Gigio Donnarumma, che si ritroverebbe in casa una delle persone più importanti della sua vita. Una mossa strategica che potrebbe avere radici di realtà nelle prossime settimane.

 

Redazione MilanLive.it