Sportitalia – Milan, Conti farà le visite mediche martedì

Andrea Conti
Andrea Conti (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN Andrea Conti sosterrà le visite mediche nella mattinata di martedì. Lo rivela Sportitalia. E’ arrivato, dunque, l’atteso via libera da parte dell’Atalanta.

L’ok dato al Milan e al giocatore significa che la trattativa è pressoché conclusa. Domani dovrebbe esserci l’ultimo incontro tra le parti per chiudere definitivamente l’operazione. Dovrebbe trattarsi di un affare da circa 25 milioni di euro. Ancora non sono chiari i dettagli, tra bonus e contropartita tecnica. Nel discorso potrebbe anche rientrare la percentuale del 30% che il club rossonero vanta sulla rivendita di Andrea Petagna da parte dei bergamaschi. Siamo comunque al rush finale della vicenda.

Calciomercato Milan, Conti nuovo colpo rossonero

Da settimane il Milan ha l’accordo con Conti e con il suo agente, però l’intesa con l’Atalanta tardava ad arrivare. Il presidente Antonio Percassi ha fatto muro inizialmente, irritato dalla forte presa di posizione del proprio calciatore e del suo procuratore. Ha sparato alto sul prezzo, ma poi ha progressivamente rivisto le proprie richieste.

Dai 28-30 milioni iniziali si è passati a una valutazione un po’ più bassa. Conti ha sicuramente dimostrato un talento importante nella passata stagione, ma adesso deve confermarsi a un livello più elevato. Una piazza come Milano non è per tutti, dovrà essere in grado di meritarsi quella gloriosa maglia rossonera.

La dirigenza del Milan ha grande fiducia nel ragazzo, così come Vincenzo Montella. Pure i tifosi sono entusiasti dell’arrivo del 23enne laterale destro nato a Lecco. Sicuramente ci sarà del lavoro da fare per integrare bene il calciatore in squadra e farlo migliorare in quegli aspetti dove è più carente. Nella scorsa annata ha giocato da esterno destro nel 3-5-2 di Gian Piero Gasperini, mentre in rossonero è probabile che si ritrovi a fare il terzino in una difesa a quattro. Dunque dovrà imparare molto, soprattutto dal punto di vista difensivo. Siamo comunque ottimisti e non vediamo l’ora di vedere Andrea a Milanello.


Matteo Bellan (segui @TeoBellan su Twitter)