Arsenal-Milan
Arsenal-Milan (foto MilanLive)

L’Emirates Stadium di Londra stasera sarà teatro della sfida Arsenal-Milan, valida per il ritorno degli Ottavi di Finale di Europa League. All’andata a San Siro i Gunners hanno avuto la meglio con uno 0-2 che li rende favoriti alla qualificazione.

Arsène Wenger è consapevole di avere i favori dei pronostici grazie alla vittoria conquistata a Milano. Tuttavia, vuole che i suoi giocatori siano attenti e non sottovalutino gli avversari. La squadra londinese viene da un ritrovato successo in Premier League contro il Watford per 3-0 e sta riprendendo fiducia. Il Milan di Gennaro Gattuso viene dalla vittoria all’ultimo secondo contro il Genoa e sa che a Londra non ha niente da perdere. Servono compattezza e concretezza per provare a fare l’impresa.

Di seguito la diretta live di Milan-Arsenal con la cronaca scritta della gara di Europa League.

Europa League, Arsenal-Milan: cronaca primo tempo

1′ – Fischio d’inizio all’Emirates Stadium!

1′ – Occasione per André Silva! Palla bassa perfetta di Borini per il portoghese, che in area calcia sull’esterno della rete da ottima posizione.

5′ – Koscielny di testa su corner colpisce di testa mandando il pallone alto.

10′ – Koscielny a terra, si prepara Chambers.

11′ – Capitan Koscielny esce, entra Chambers.

15′ – Fase equilibrata del match. Un po’ più di possesso Arsenal ora.

18′ – Bravo Montolivo di testa ad anticipare Welbeck in area rossonera.

20′ – Arsenal in pressione, Romagnoli abile nel respingere un cross di Mkhitaryan.

23′ – Serpentina di Suso, che guadagna un angolo. Sugli sviluppi l’Arsenal si salva.

25′ – Palla dentro di Calhanoglu per Cutrone, che prova la girata di testa ma viene murato.

25′ – Donnarumma respinge la botta di Welbeck sul primo palo con il sinistro. L’ex United era in area dopo il servizio di Ozil.

30′ – Fase di gioco con poche emozioni.

36′ – GOL MILAN! CALHANOGLU COL DESTRO CALCIA IN MANIERA FORTE E PRECISA DALLA DISTANZA, BATTENDO OSPINA!

37′ – Donnarumma respinge il sinistro piazzato di Ramsey da fuori area.

38′ – RIGORE RIDICOLO CONCESSO ALL’ARSENAL. Fallo di Rodriguez su Welbeck inesistente.

39′ – GOL ARSENAL. Welbeck dagli 11 metri spiazza Donnarumma.

42′ – Ammonito Borini.

45′ – Due di recupero.

45’+1′ – Mkhitaryan di testa mette fuori da posizione ravvicinata.

45’+2′ – Donnarumma respinge il tiro di Wilshere, bravissimo Gigio.

45’+2′ – PRIMO TEMPO FINITO! ARSENAL-MILAN 1-1! DOPO IL VANTAGGIO DI CALHANOGLU RIDICOLO RIGORE DATO AI GUNNERS, WELBECK NON SBAGLIA.

Europa League, Arsenal-Milan: cronaca secondo tempo

46′ – Secondo tempo cominciato a Londra.

48′ – Tiro di sinistro di Kessié da fuori area, para Ospina senza affanni.

49′ – Ramsey arriva al tiro in area, Donnarumma para.

50′ – Suso prova a pescare Calhanoglu sul taglio in area, palla leggermente imprecisa e bloccata da Ospina.

50′ – Donnarumma bravo a mettere in angolo sul tiro insidioso di Mkhitaryan.

51′ – Mustafi di testa su corner non inquadra lo specchio della porta.

54′ – Rasoiata di sinistro di Suso da buona posizione, palla fuori.

56′ – Ramsey da ottima mattonella calcia alto su palla illuminante di Ozil.

59′ – Gran palla di Silva per Cutrone, che col destro al volo da dentro l’area calcia fuori. Una chance importante.

61′ – Ammonito Suso per simulazione.

65′ – Schema su corner, Calhanoglu all’indietro verso Montolivo che calcia altissimo.

67′ – Entra Kalinic per Cutrone.

67′ – Kalinic ha la palla del 2-1! Sulla ottima palla di Bonucci il colpo di testa del croato non è forte e angolato, para Ospina.

69′ – Wenger mette Elneny per Mkhitaryan. Gattuso leva Calhanoglu e inserisce Bonaventura.

71′ – GOL ARSENAL. Papera di Donnarumma su tiro dalla distanza di Xhaka.

77′ – Ospina volta e alza in angolo su tocco di Silva deviato.

79′ – Locatelli rileva Kessié. Ozil esce per Kolasinac.

86′ – GOL ARSENAL. Welbeck di testa da posizione ravvicinata corregge in rete sulla respinta miracolosa di Donnarumma.

89′ – Wilshere col sinistro manca di poco il bersaglio.

90′ – Due minuti di recupero.

90’+2′ – FINITA. ARSENAL-MILAN 3-1, ROSSONERI ELIMINATI DALL’EUROPA LEAGUE. AI QUARTI CI VANNO I GUNNERS.

 

Matteo Bellan