Alen Halilovic
Alen Halilovic (foto AC Milan)

CALCIOMERCATO MILAN – Uno dei primi acquisti della vecchia dirigenza, gestita da Massimiliano Mirabelli in termini di mercato, è stato Alen Halilovic. Lo spagnolo è stato acquistato a parametro zero.

Se il mercato in entrata in Italia è chiuso, in Spagna c’è ancora tempo per acquistare giocatori, dunque in uscita per i club di Serie A è possibile fare operazioni. Secondo il giornalista del Mundo Deportivo, Halilovic sarebbe stato offerto dal club rossonero al Girona. L’allenatore degli spagnoli, Eusebio Sacristán, conosce bene Halilovic visto che ha avuto modo di allenarlo ai tempi del Barcellona B. Risvolto di mercato interessante, con il Milan che potrebbe cedere uno dei propri centrocampisti, considerati non funzionali e utili al progetto. Ricordiamo infatti che ad acquistarlo non furono Leonardo e Maldini, bensì la vecchia dirigenza.

Alen Halilovic è un giocatore di grande potenziale, che negli anni ha deluso le aspettative createsi attorno a lui. Il Milan poteva essere la piazza giusta per riscattarsi, ma Gattuso – così come lo stesso Paolo Maldini – non vedono grossi margini al momento. Va inoltre considerato che il suo spazio in prima squadra potrebbe essere molto limitato, visto che ci sono certe gerarchie già note. Gattuso aveva detto addirittura di poterlo provare da mezz’ala, ma l’arrivo di Bakayoko e la permanenza di Bertolacci, non lascia spazio. Anche lo stesso Castillejo, esterno d’attacco, toglie possibilità ad Halilovic. Vedremo se la destinazione Girona potrebbe concretizzarsi da qui ai prossimi giorni.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it