Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Dopo la sosta di settembre per le Nazionali ricomincerà il tour de force del Milan per quanto riguarda il campionato e le coppe.

L’esordio in Europa League è datato 20 settembre, quando i rossoneri affronteranno i lussemburghesi del Dudelange per la prima gara della fase a gironi. In attesa del debutto, ieri è stata ufficializzata la lista UEFA del Milan, con una sorpresa in particolare segnalata da diversi quotidiani: la presenza di Riccardo Montolivo, l’ex capitano rossonero che nelle ultime uscite ufficiali e non della squadra di Gennaro Gattuso era stato lasciato fuori dai convocati, come a far intendere che il Milan non punterà più sulla sua esperienza in mezzo al campo.

Montolivo invece è rientrato nella lista per la competizione europea; una buona notizia per il calciatore classe ’85 che ha deciso senza dubbio di restare un ultimo anno al Milan, almeno fino alla scadenza del suo contratto che avverrà a giugno del 2019. Gattuso dunque potrebbe attingere anche alla sua esperienza nelle gare di Europa League, ma il suo inserimento potrebbe essere letto anche in un’altra chiave: nella lista A serviva inserire almeno 25 giocatori, numero irraggiungibile per il Milan vista l’indisponibilità dei terzini Conti e Strinic, i quali ancora non sanno quando potranno rientrare in gruppo. E visto che giovani talenti come Donnarumma e Cutrone per regolamento sono stati piazzati nella lista B allora è automatico che anche Montolivo sia stato utilizzato per far parte di questo elenco.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it