Matteo Salvini
Matteo Salvini (©Getty Images)

MILAN NEWS – Uno degli uomini politici italiani più influenti del momento non smette di professare la sua fede milanista. Matteo Salvini è da sempre un grande appassionato dei colori rossoneri.

L’attuale Ministro degli Interni e leader della Lega Nord è stato intervistato da Radio Rai anche riguardo alla sua passione calcistica, che nasce fin da bambino e che ha degli aneddoti interessanti: “Sono milanista da sempre, ricordo come fosse ieri la finale di Champions League a Manchester. Mio figlio era nato pochi giorni prima, ma presi un aereo per andare a vedere la finale contro la Juventus, nonostante dissi a mia moglie che era sbagliato. Ma fu un’emozione unica, ricordo il rigore di Shevchenko ed il rientro a Milano, che era tutta tappezzata di rossonero”.

Salvini ha poi commentato quello che è il Milan di oggi, rinnovato nella rosa e nella società: “Mi sembra che il Milan si sia nettamente migliorato rispetto all’anno scorso, ha comprato giocatori di alto livello. E la proprietà è una certezza, visto che fino a qualche mese fa eravamo in mano a dei cinesi che nessuno conosceva. Peccato che però la Juventus ad oggi è avanti anni luce rispetto a tutti”.

Una parola anche sull’amico Silvio Berlusconi pronto a prendere per mano il Monza: “Quando il Milan giocherà in trasferta seguirò volentieri il suo Monza, mi viene anche facile da un punto di vista logistico”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it