Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

NEWS MILAN – Il Milan passa sull’Olympiacos e ottiene tre punti fondamentale. Vittoria ottenuta in rimonta, dopo l’iniziale vantaggio dei greci firmato da Guerrero. Fondamentale l’ingresso di Hakan Calhanoglu e Patrick Cutrone.

Il turco, intervistato dai microfoni di Sky Sport, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Dopo Sassuolo avevamo bisogno di energie. Eravamo stanchi, è normale che contro una squadra forte con l’Olympiacos abbiamo sofferto”. Poi però il suo ingresso e quello di Patrick Cutrone hanno dato la sterzata vincente alla gara: “Siamo entrati io e Patrick sapendo cosa fare, abbiamo fatto bene“.

Gennaro Gattuso lo ha sempre difeso, anche dopo le prestazioni negative degli ultimi tempi. Calhanoglu commenta: “Sì, lo ringrazio. Mi parla sempre, lui e il suo staff. Anche quando non gioco bene sa sempre che ho qualità. Noi abbiamo bisogno di questo”. Adesso testa di nuovo al campionato. Domenica a San Siro arriva il Chievo, prima della sosta: “Contro il Chievo domenica è una partita molto importante, vogliamo vincerla. Cosa ci ha detto Gattuso prima di entrare? Bisognava pressarli, giocare con rischio. Non è facile entrare a partita in corso, perché tutti si aspettano qualcosa. Penso di aver fatto bene con Cutrone e questo è importante“.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it