Daniele Baselli
Daniele Baselli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non è il miglior momento a livello di feeling per Daniele Baselli con l’ambiente Torino. Il giovane centrocampista italiano classe ’94 vive un periodo di poca serenità.

Tutto nasce dai fischi ricevuti dal calciatore ex Atalanta durante il recente match tra Torino e Napoli, perso sonoramente dalla sua squadra. Al momento della sostituzione, Baselli è stato accolto da moltissimi fischi e ululati di disapprovazione per le prestazioni evidentemente poco positive del 24enne centrocampista, che però fino allo scorso anno era tra i più acclamati dalla gente granata.

Calciomercato Milan, Baselli in rottura con il Torino

Baselli non ha preso bene la reazione negativa del pubblico, esultando venerdì dopo il gol contro il Frosinone con il classico gesto delle orecchie, coperto dall’amico Zaza, come gesto di stizza verso i suoi denigratori. Dunque è in rottura con l’ambiente e rischia seriamente di non avere più grande feeling in futuro con la generosa tifoseria torinese. Una situazione poco positiva che potrebbe portarlo al divorzio definitivo a fine stagione. Baselli, nonostante le recenti prove non così esaltanti, è considerato un pezzo pregiato della rosa del Torino da diversi anni e quindi un possibile uomo-mercato per la prossima estate.

Le squadre che, secondo Calciomercato.com, sarebbero maggiormente propense ad andare all’assalto di Baselli sono Milan e Lazio, società che hanno già mostrato interesse in passato per il giovane talento cresciuto nella società atalantina prima di diventare un punto fermo del Torino. I rossoneri sono ancora molto interessati al giocatore, che sarebbe un’ottima alternativa sia da regista basso davanti alla difesa che da mezzala di qualità, magari come alternativa di Giacomo Bonaventura. Il cartellino di Baselli è valutato intorno ai 20-25 milioni di euro, ma vista la possibile futura rottura con il Torino a giugno potrebbe avere un costo meno accessibile.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it