Paolo Scaroni Leonardo
Paolo Scaroni & Leonardo (AC Milan)

MILAN NEWS – Inter-Milan, un derby che va oltre il miliardo di euro. Come infatti sottolinea l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il valore delle due rose corrisponde nel totale a 1177 milioni di euro. Quella nerazzurra è la rosa più ricca, ma il Diavolo si impone nel discorso legato al monte ingaggi.

Suning Commerce Group da una parte, Elliott Management Corporation dall’altra. Così, la rosa guidata da Luciano Spalletti (che guadagna 4.5 milioni rispetto ai 2 del collega) è arrivata a un valore di 643 milioni contro i 534 dell’organico a disposizione di Gennaro Gattuso. Il club di via Aldo Rossi ha però la meglio per quanto riguarda appunto la somma totale degli stipendi: 144 milioni contro i 125 dei cugini, con Gonzalo Higuain il giocatore più pagato con 9.5 milioni di euro rispetto a Mauro Icardi dall’altra parte con 4.5. Il secondo rossonero in lista, Gianluigi Donnarumma con 6 milioni, guadagna comunque più di tutti gli avversari di domenica sera. L’Inter, tuttavia, si impone nel fatturato: 300 milioni contro i 220 targati Elliott. Così come al momento si registra una netta differenza anche sul valore del brand: i proprietari cinesi lo hanno portato a 389 milioni, il fondo statunitense al momento è invece fermo a 258. Ed è dell’altra Milano il giocatore più costoso al momento: Icardi appunto, con una stima di 110 milioni rispetto ai 54 del Pipita per un discorso chiaramente legato soprattutto all’età.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it