Rodrigo Caio
Rodrigo Caio (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sondaggi, abboccamenti, primi discorsi informativi. Il Milan si muove con cautela in direzione del difensore Rodrigo Caio.

Il brasiliano è uno dei difensori sul taccuino del direttore dell’area tecnica Leonardo, che deve forzatamente tornare sul mercato a gennaio per rimpolpare il reparto arretrato, visti i diversi infortuni e la mancanza di un vero partner titolare del capitano Alessio Romagnoli (per le ultime sulla sessione di gennaio CLICCA QUI).

Calciomercato Milan, Rodrigo Caio ‘bloccato’ dall’Uefa?

Secondo ciò che scrive oggi il Corriere dello Sport, il Milan vuole seriamente tentare il colpaccio Rodrigo Caio. Il tramite sarà proprio Leonardo, dirigente brasiliano che ha già sbloccato grazie alle sue conoscenze ed ai buoni rapporti intercontinentali l’affare Lucas Paquetà con il Flamengo. Un altro acquisto verdeoro dunque all’orizzonte per il Milan, che potrebbe strappare il sì del San Paolo, club in cui gioca da anni il difensore classe ’93, con un’offerta vicina ai 9 milioni di euro che basterebbero per liberare Caio, vista la sua ultima stagione non troppo positiva (solo 5 presenze in campionato) e la scadenza contrattuale nel 2021 che lo rende più avvicinabile del previsto.

Quella per Rodrigo Caio però, come per gli altri obiettivi di mercato di gennaio 2019 del Milan, sarà un’operazione che dipenderà da come si pronuncerà l’UEFA nei confronti del club rossonero. Tra cinque giorni andrà in scena l’incontro nel quale la società conoscerà evidentemente le sanzioni e le eventuali limitazioni nell’ordine del Fair Play Finanziario. Non è escluso che il mercato del Milan possa essere frenato o addirittura bloccato nella prossima sessione, situazione che complicherebbe l’acquisto di Caio o di un altro centrale di alto livello. Il Milan dunque attende anche se Leonardo è al lavoro in maniera speculativa: nei prossimi giorni non si esclude un incontro o un semplice contatto tra il d.t. e gli agenti del calciatore.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it