Andrea Conti Milan Torino
Andrea Conti (AC Milan)

NEWS MILANAndrea Conti ha recuperato pienamente dall’infortunio grave patito al ginocchio sinistro e attende la propria occasione. Gennaro Gattuso vuole inserirlo per dargli minutaggio, però intende farlo nel momento opportuno.

Il mister non se la sente di rischiarlo come titolare, visto che dal rientro ha giocato solo 55 minuti con la Primavera. Anche stasera in Milan-Torino partirà dalla panchina, sperando di poter trovare spazio a match in corso. Per l’ex Atalanta sarebbe importante riprendere feeling con il campo durante una partita. Si allena da diverse settimane col gruppo, però lavorare e correre a Milanello è diverso che farlo in una gara vera.

-> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle ultime news MilanLEGGI QUI.

Conti protagonista nel match program di Milan-Torino

Andrea Conti è stato protagonista del match program di Milan-Torino sui canali ufficiali del club. Il terzino rossonero ha così parlato della sfida di San Siro: «L’abbiamo preparata bene, come tutte le altre. Stavolta però abbiamo avuto una settimana intera per poterci lavorare. Siamo pronti».

In seguito l’ex giocatore dell’Atalanta ha spiegato quali sono le sue condizioni fisiche al momento: «Sono pronto, sto lavorando tanto. Quando il mister vorrà, sa che potrà contare su di me. Spero già col Torino di poter dare il mio contributo».

Tocca a Gattuso decidere quando Conti potrà scendere in campo. E il numero 12 rossonero ha anche parlato del rapporto che ha con Rino: «Abbiamo un ottimo rapporto, anche se io non sono uno che va a cercare molto di parlare con l’allenatore. Aspetto che sia lui a parlarmi, se ha bisogno. Però è una persona umilissima, scherza sempre ed è un grande lavoratore. Sa come prenderci ed è importante per noi giocatori».

Successivamente il calciatore ha voluto esprimere gratitudine nei confronti dei tifosi del Milan, che non gli hanno mai fatto mancare affetto: «L’ho sentito e lo sento tuttora. Non posso far altro che ringraziarli per quest’anno. Mi hanno sempre sostenuto, mi hanno aspettato e mi sono stati sempre vicini. Spero di ripagare la loro fiducia».

Infine Conti ha parlato di cosa significhi per lui essere nel Milan e indossare una maglia così prestigiosa come quella rossonera: «Essere al Milan è un sogno che si avvera. Spero al più presto di ripagare la fiducia della vecchia dirigenza, che mi ha voluto a tutti i costi come io ho voluto venire qui a tutti i costi. Non vedo l’ora di tornare in campo».

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore