julio cesar zlatan ibrahimovic
Julio Cesar e Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

NEWS MILANMilanInter è una sfida attesissima. Sarà sicuramente una grande battaglia. Entrambe le squadre hanno bisogno di vincere per la corsa alla qualificazione in Champions League.

>> Per seguire tutti gli aggiornamenti sulle news MilanCLICCA QUI <<

Domenica sera si sfideranno anche due grandi portieri: Samir Handanovic da una parte e Gianluigi Donnarumma dall’altra. A proposito di portieri da derby. Chi conosce bene questa partita è Julio Cesar, ex nerazzurro. Intervenuto a ‘Calciomercato.com’, il brasiliano ha raccontato cos’è per lui questo match: “È una sfida particolare, che inizi a respirare nell’aria diversi giorni prima. È fantastica l’atmosfera, è bello prepararlo. Sono veramente contento di averne giocati tanti e anche vinti molti”.

Julio Cesar ammette di non avere incubi rossoneri: “Devo dire di no perché Shevchenko è andato via subito, Ibrahimovic anche non è rimasto moltissimo. Al Milan non c’erano calciatori che mi hanno creato particolari difficoltà. Era un altro quello che mi segnava sempre”. Infine, un pronostico sul risultato di questo fondamentale derby: “All’andata sono stato buon profeta, avevo detto a Francesco Toldo che avremmo vinto 1-0 ed effettivamente è andata proprio così. Spero di portare la stessa fortuna anche questa volta e dico 2-1 per l’Inter”.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it