News Milan, Boban commenta il proprio ritorno in rossonero da dirigente.

boban zvonimir
Zvominir Boban (foto AC Milan)

Oggi il Milan ha emesso il comunicato ufficiale inerente il ritorno di Zvonimir Boban. L’ormai ex vice-segretario della FIFA ricoprirà il ruolo di Chief Football Officer del Club.

Boban ha vestito per tanti anni la maglia rossonera da giocatore, vincendo molti trofei. 251 presenze, 30 gol, 4 Scudetti, 3 Supercoppe Italiane, una Champions League e una Supercoppa Europea. Acquistato nel 1991, se ne è andato nel 2001 per concludere la propria carriera da calciatore in Spagna nel Celta Vigo.

Il nuovo Chief Football Officer del Milan ha così commentato il proprio ritorno al sito ufficiale rossonero: “Sono molto felice di tornare nel mio amato Milan cercando di dare il mio contributo per riportarlo lì dove deve essere. Deve essere un club protagonista e vincente, perché questa è l’unica natura della sua storia. Ed è la natura del tifo dei nostri tifosi. Darò tutto me stesso per questa causa e per i nostri colori rossoneri. Quando Paolo mi ha chiamato per avere la mia disponibilità, sono salito in macchina e sono andato a Milano a casa sua, in piena notte, per capire lo stato delle cose. Dopo aver parlato con Ivan e la proprietà, tutto era chiaro ed eccomi qua, nella città, nel mio Club che amo e nella terra che mi ha dato tanto. Spero di poter ripagare tanta fiducia. Devo anche ringraziare il Presidente della FIFA Gianni Infantino che, seppur interista, è stato un vero amico e ha capito che questa era una chiamata simile a quella sua di tre anni fa. Impossibile dire di no. Forza Milan!“.

BENTORNATO ZVONE BOBAN!

Matteo Bellan