News Milan: è ufficiale l’addio di Alessandro Sorbone da Chief Operations Officer. Lo ha riferito il club tramite un comunicato stampa sul proprio sito.

Alessandro Sorbone
Alessandro Sorbone (Foto acmilan.com)

La rivoluzione della nuova classe dirigenziale messa a comando nel nuovo Milan di Elliott, sta inevitabilmente cambiando diverse posizioni all’interno di alcuni ruoli interni alla società. Oggi lo Chief Operations Officer, il dottor Alessandro Sorbone ha lasciato il club.

Ad annunciarlo è stato il Milan tramite un comunciato ufficiale sul proprio sito: “AC Milan comunica che il Chief Operations Officer Dottor Alessandro Sorbone lascia il Club per intraprendere nuovi percorsi professionali.
Nel ringraziarlo per l’attività svolta, la Società rossonera rivolge al Dottor Sorbone gli auguri per il prosieguo della sua carriera”.

Sorbone era arrivato al Milan nel 2017 ed era rimasto anche con l’avvento di Elliott Management Corporation alla guida del club. Aveva lavorato per dodici anni alla Juventus, dal 2003 al 2015. Proveniva da Exor, la holding della famiglia Agnelli.

Al posto di Sorbone, già nelle scorse settimane è stato annunciato Roberto Masi, manager che proviene da Space cinema, dopo essere stato managing director di McDonald’s.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it