Gazzetta – André Silva-Monaco: salta tutto. Ma Correa arriva

Clamoroso Milan, salta l’affare André Silva-Monaco. Ma da Casa Milan assicurano che Angel Correa sbarcherà in rossonero malgrado quest’imprevisto 

André Silva
André Silva (Foto AC Milan)

Colpo di scena in casa Milan. Quando tutto sembrava delineato sull’asse Milan-Monaco per André Silva, ecco il fulmine a ciel sereno: salta tutto. Ed effettivamente – conferma La Gazzetta dello Sport oggi in edicola – l’affare, al momento, è davvero sfumato.

Le motivazioni? Qui si entra nell’alveo dell’incertezza. Un classico giallo estivo, nonché una tegola pesantissima, sebbene dal club assicurino che l’intoppo non metterà in alcun modo a rischio il buon esito dell’operazione riguardante Angel Correa.

André Silva-Monaco, le due versioni

Il caso è esploso intorno all’ora di cena, e la notizia è raggelante per il mondo rossonero: l’attaccante non ha superato le visite mediche. Problemi tendinei, presumibilmente gli stessi patiti nell’ultima parte di stagione a Siviglia.

La mancanza di comunicazioni ufficiali ha poi dato il via a un tam tam di indiscrezioni varie, la più forte delle quali negava problemi fisici per l’attaccante evidenziando piuttosto altri scenari. Tipo l’aspetto economico. Ovvero che giocatore e Monaco non avessero trovato l’accordo definitivo, sebbene sia difficile da credere considerando che a un punto così avanzato dell’affare, ossia le visite mediche appunto. Il club o il giocatore hanno provato a cambiare la carte in tavola all’ultimo minuto?

Nella tarda serata – rivela la rosea – da fonti vicine al Monaco è poi arrivata un’ammissione ufficiosa: il discorso delle visite mediche non era effettivamente la pista giusta, piuttosto i problemi sono proprio di natura economica. E così la giornata di ieri si è conclusa con un’operazione al momento saltata, che si proverà in qualche modo a rimettere in piedi ma per la quale al momento non c’è ottimismo.

Ma Correa-Milan si fa

Quest’oggi si attendono comunicazioni ufficiali, ma sembrerebbe esserci comunque una buona notizie: ossia come già detto, da via Aldo Rossi filtra con forza che la faccenda non avrà ripercussioni sull’affare Correa. Il club intende chiudere anche senza i milioni provenienti per l’attaccante lusitano.

Ieri, però, non si sono registrati passi avanti. In programma c’era un incontro fra il Ds dell’Atletico e la dirigenza rossonera non più avvenuto, e probabilmente non per caso considerando quanto accaduto nel frattempo in Francia. Ma si tratta semplicemente di un rimando – assicura la Gazzetta – il direttore sportivo dei Colchoneros dovrebbe trattenersi a Milano qualche giorno. La trattativa resta avviatissima e gli ultimi nodi da sciogliere prima riguardano l’entità dei bonus al prezzo di base, ossia 40 milioni di euro.

 

 

Redazione MilanLive.it