Italia-Svizzera, gli Highlights del match: gol e sintesi | Video

Italia e Svizzera si sono sfidate all’Olimpico nel match valido per seconda giornata del girone A. La cronaca con il video degli highlights della partita

italia Svizzera
italia-Svizzera (Getty Images)

Italia e Svizzera scendono in campo poco dopo la vittoria del Galles sulla Turchia a Baku. All’Olimpico, 20mila spettatori accolgono gli azzurri che puntano a bissare risultato e prestazione dell’esordio contro i turchi. Nonostante il buon inizio degli elvetici, il primo tempo è interamente appannaggio dell’Italia. Il colpo di testa di Immobile è la prima occasione per gli azzurri che trovano anche il vantaggio con Chiellini. Dura poco l’esultanza dei nostri. Il consulto Var conferma il tocco di braccio del capitano azzurro nel contatto con Akanji prima del tap in da distanza ravvicinata. Gol annullato, una beffa per Chiellini costretto poco dopo ad abbandonare il campo per un infortunio muscolare. Al suo posto, entra Acerbi.

Al 26′, il gol che sblocca il risultato per l’Italia. Sull’assist di Berardi dopo una sgroppata sulla fascia, Locatelli si fa trovare pronto a centro area. Tiro di prima intenzione e Sommer non può far nulla. Esplode l’Olimpico e non è finita- Al 34′, Insigne costringe al salvataggio di testa Akanji su un pallonetto mentre al 38′ Spinazzola manda fuori un tiro da posizione favorevole, azione sulla quale l’esterno azzurro avrebbe potuto fare di più.


Leggi anche 


Il secondo tempo

In piena fiducia, l’Italia comincia all’attacco anche il secondo tempo e trova subito il gol del 2-0 con una splendida staffilata dai venti metri di Locatelli che centra la sua prima doppietta in azzurro. Una vera e propria prodezza sulla qual Sommer non può davvero nulla.

Il raddoppio tramortisce la Svizzera che prova a reagire procurandosi un’occasione al 62′ che fa entrare in partita anche Donnarumma provvidenziale in uscita sul neo entrato Zuber. Un piccolo spavento che ridesta subito gli azzurri che tra 72′ e 75′ si procurano altre due occasioni con Immobile che sbaglia concludendo troppo a lato.

PER IL VIDEO CON GLI HIGHLIGHTS DI ITALIA-SVIZZERACLICCA QUI 

Gli ultimi dieci minuti sono una passerella per l’Italia che completa il trionfo con il 3-0 di Immobile da fuori area con l’evidente complicità di Sommer. Siamo già agli ottavi con una giornata di anticipo. Per conservare il primo posto, basta non perdere domenica con il Galles alle 18 all’Olimpico. Da prima nel girone, l’Italia affronterà la seconda del gruppo C che comprende Olanda, Austria, Ucraina e Macedonia.