Milan, colpo Ziyech: il Chelsea lo vende ad una condizione

Dall’Inghilterra confermano la volontà del Milan di andare sul fantasista, che starebbe avvalendosi di una nuova agenzia.

Uno dei problemi del Milan nel mercato estivo in corso è sicuramente l’impossibilità di spendere cifre folli, o comunque rilevanti, per diversi obiettivi concreti.

ziyech
Hakim Ziyech (©LaPresse)

Chi si aspettava, soprattutto dopo lo Scudetto vinto e l’arrivo imminente di RedBird come proprietario, un mercato a cinque stelle dovrà rivedere le proprie speranze.

Uno dei calciatori che il Milan vorrebbe prendere è infatti molto costoso. Stiamo parlando di Hakim Ziyech, esterno offensivo in uscita dal Chelsea che tra valore del cartellino e ingaggio rischia di risultare impossibile. Ma i rossoneri ci provano e sperano in un’apertura a costi contenuti.

Le condizioni del Chelsea e la mediazione di Roc Nation

Arrivano notizie incoraggianti dalla stampa inglese. Secondo l’Evening Standard il Chelsea deve fare piazza pulita degli esuberi. Tra questi c’è anche Ziyech, che non rientra nei piani di mister Thomas Tuchel.

Ulteriore riprova dell’imminente cambio di squadra del marocchino è l’addio alla sua vecchia agenzia di procuratori. Ziyech ha deciso da qualche settimana di gestirsi da solo, senza mediazioni varie, per valutare da solo cosa fare del proprio futuro ed evitare che le commissioni agli agenti complichino le cose.

Ma c’è un’agenzia che può aiutare il Milan. Ovvero la Roc Nation, azienda che si occupa di moltissimi personaggi noti, dalla musica allo spettacolo passando per lo sport. Il Chelsea si è affidato a questa multinazionale per reperire una squadra disposta a prendere Ziyech. Da qui nasce il rinnovato interesse del Milan, a cui il marocchino è stato proposto.

roc nation
Logo di Roc Nation

Roc Nation agevolerà i contatti tra Milan e Chelsea. I rossoneri, conoscendo la situazione di Ziyech, sperano di ottenere il prestito dell’esterno marocchino, dunque una formula che agevolerebbe Maldini e compagnia senza spendere nell’immediato cifre folli.

Il Chelsea però ha subito posto una condizione: andrà inserito nell’eventuale affare in prestito o il diritto di riscatto, o addirittura l’obbligo. Un’opzione obbligata su cui il Milan dovrà ragionare bene, valutando anche i costi dell’effettiva spesa per l’acquisto a titolo definitivo del classe ’93.

Cavilli, dettagli e accordi che dovranno essere discussi e perfezionati. Una trattativa ben lontana dall’essere chiusa, ma il Milan è fiducioso e considera Ziyech una grande opportunità, volendo anche di fine estate.