come si vive l'attesa in casa avversaria

MILAN, LA VIGILIA IN CASA LAZIO, L’ALTRO LATO DELLA MEDAGLIA – Dopo la bella vittoria casalinga contro la Fiorentina, la Lazio arriva a San Siro motivata dal terzo posto in classifica a fare bene. Contro i viola la squadra di Reja, dopo un primo tempo avaro di emozioni ha dato la scossa nella ripresa con la doppietta del giovane attaccante ceco Libor Kozak che sarà titolare anche stasera al Meazza. Così come Allegri anche Reja deve far fronte a infortuni e squalifiche, nella squadra biancoceleste il reparto più in difficoltà è quello avanzato: Rocchi è lungodegente e dopo la squalifica a Zarate per la rissa di Bologna, sabato si è infortunato anche Floccari, per cui sembra scontato l’utilizzo della coppia Sculli- Kozak con il brasiliano Hernanes alle loro spalle, Reja potrebbe anche decidere per una formazione più prudente con il ceco unica punta. Resto della formazione confermata con il brasiliano Dias al rientro dalla squalifica.

Marco Cornacchia – www.milanlive.it