Milan, Mihajlovic: “Ci manca solo un po’ di cinismo per chiudere le partite”

Mihajlovic e la sfida contro il Milan

MILAN, MIHAJILOVIC E LA SFIDA CONTRO I ROSSONERI – Sinisa Mihajlovic, allenatore della Fiorentina ha rilasciato un’intervista per il Corriere dello Sport parlando della partita che vedrà i viola in campo contro i rossoneri: «La Fiorentina ha tutto da guadagnare vincendo: è tanto che non riusciamo a portarea casa un risultato importante con­tro una grande squadra, pur dimo­strando di essere in grado di co­struire gioco. Contro Roma, Inter, e con lo stesso Milan all’andata, sia­mo rimasti in partita, non siamo stati surclassati, eppure il risultato non sempre ci ha sorriso. Ci manca ancora un po’ di cinismo nel chiu­dere la partita, nel finalizzare sot­to porta le poche occasioni che ma­gari si possono presentare, ma con­tro le grandi fino ad oggi abbiamo sempre dimostrato carattere. Fare­mo una grande gara, ce la possia­mo fare. Sì, si può fare». Dalle sue parole si riesce perfettamente a intendere quanta fiducia e quanta voglia ci sia da parte della squadra di vincere questa partita importante. Anche senza Mutu porteranno in campo una formazione agguerrita e combattiva, il Milan, dal canto suo, avrà una carta in più da giocare con Ibrahimovic accanto al ritrovato Pato.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it