Il Milan sceglie una strategia attendista sul mercato della mezzala

MILAN, PER IL CENTROCAMPO OCCHIO AL FATTORE SORPRESA – Sembra davvero un gioco infinito quello che si sta scatenando attorno al Milan sull’acquisto del centrocampista. La stagione si è conclua soltanto da un paio di settimane e il mercato è appena cominciato, ma la lista di giocatori accostati al club rossonero per il ruolo di mezzala è già numericamente imbarazzante. Cosa simile capitò l’anno scorso quando il Milan scoprì le carte sull’interesse di un attaccante. Dzeko, Luis Fabiano, Benzema, furono solo alcune delle punte associate al Milan che “last minute” portò a casa a sorpresa un duo di campioni, Ibrahimovic e Robinho. Quest’estate l’epilogo potrebbe ripetersi: Hamsik, Aquilani, Van der Vaart, Ganso, Asamoah, magari il pezzo pregiato da regalare ad Allegri sarà fra questi oppure potrebbe essere un nome che ancora non è stato fatto. Inoltre non è assolutamente da escludere la possibilità di un doppio colpo, in stile agosto 2011. Il club di via Turati è deciso a rafforzare in maniera significativa l’organico per la prossima stagione.

Pierluigi Cascianelli – www.milanlive.it