Antonio Cassano, fantasista barese

Pareggio nella partita d’esordio della seconda giornata di Serie A. Milan-Lazio finisce 2-2 con qualche patema d’animo per i rossoneri. Primo tempo pieno di gol, secondo tempo a reti bianche. Analizziamo le pagelle dei top e dei flop di entrambe le squadre.

MILAN

Nesta: voto 5. Impacciato e sfortunato sul primo gol di Miroslav Klose, disattento sul colpo di testa di Cissè sul raddoppio dei biancocelesti; salva un gol di Cissè in spaccata scopadea. Rimandato a Napoli.

Cassano: voto 7. Il migliore dei rossoneri. Seppur statico e ancora non troppo veloce, il talento di Bari vecchia dispensa assist e passaggi a non finire. Gol e assist per Fantantonio. In crescita.

Aquilani: voto 6. L’inizio non è da ricordare: il gol sbagliato è da tenere in conto, ma cresce col passare dei minuti. Suo l’assist sul secondo gol dei rossoneri.

Abbiati: voto 5.5. Incolpevole su entrambi i gol, commette però un errore sull’uscita a vuoto ai danni di Cissè. Sfortunato.

Antonini 5,5 ; Thiago Silva 6,5 ; Abate 6 ; Gattuso s.v. ; Van Bommel 6 ; Ambrosini 5,5 ; Boateng 6 ; Nocerino 5,5 ; Ibrahimovic 6 ; Pato s.v.

LAZIO

Klose: voto 6. A parte il gol viziato da un tocco fortuito di braccio, il bomber tedesco deve ancora ritrovare la migliore forma. Ma nonostante tutto è lui il terminale offensivo della Lazio di Reja. Solito bomber.

Cissè: voto 7,5. Il migliore in campo. La bestia sembra essersi ritrovata, il gol di testa conferma la preparazione che il francese ha sostenuto a Formello. Giocasse un pò più centrale…

Zauri: voto 4,5. Inguardabile, suoi gli errori su entrambi i gol. Bocciato inevitabilmente.

Hernanes: voto 5,5. Nessuno spunto particolare per il brasiliano. Dopo la prima mezzora si spegne anche lui insieme ai suoi compagni di squadra.

Bizzarri 6 ; Dias 5,5 ; Biava 5,5 ; Konko 6 ; Brocchi 6 ; Ledesma 5,5 ; Mauri 6,5 ; Gonzalez s.v. ; Lulic 5;

Ruggiero Daluiso – www.milanlive.it