Juventus-Milan, Crudeli: Finirà 2-1 ma non dico per chi. Fedele invece…

JUVENTUS-MILAN – “Finira’ 2-1, ma per scaramanzia non voglio dire per chi”. Così il noto milanologo Tiziano Crudeli intervistato da Radio Radio durante il programma passione rossonera. Il giornalista, ospite fisso di 7 Gold, non si sbilancia e punta sulla scaramanzia. Diverso invece il parere di Furio Fedele, altro giornalista, nonchè altro tifoso del Milan, che interpellato da Calciomercato.com ha esclamato: “Con i rientri di Boateng e Ibrahimovic è sicuramente un altro Milan. La squadra è decisamente più competitiva; la chiave della partita saranno i due attacchi e i rossoneri, da questo punto di vista, sono sicuramente superiori. La partita finirà 2-1 per il Milan; la Juve non ha ancora lo spessore per essere una squadra compatta e vincente. Al suo interno ci sono ancora troppe variabili, mentre il Milan è una squadra quadrata, con un tecnico che non si fa condizionare“.

La redazione di Milanlive.it