Milan » Milan News » Milan-Bate Borisov: Galliani sul match, il girone di Champions e l’organico

Milan-Bate Borisov: Galliani sul match, il girone di Champions e l’organico

MILAN BATE BORISOV – Intervistato da Mediaset Premium l’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani ha toccato vari argomenti. Di seguito le sue dichiarazioni principali.

SULLA PARTITA COL BATE –Sono contento perché stiamo recuperando tutti. Ci mancavano tanti giocatori ma i media non capivano ed io mi arrabbiavo proprio per questo. Con meno infortuni possiamo giocarcela con tutti, sia in campionato che in Champions“.

SUL GIRONE DI CHAMPIONS – Francamente, a Barcellona ci è andata bene per molti versi, però nei primi minuti, oltre al gol di Pato, abbiamo avuto anche un paio di possibilità per fare gol. Poi il Barça non ci ha fatto vedere più la palla ma quando non segni può succedere che su un calcio d’angolo riesci a pareggiare. E’ due anni che ci gira male con i sorteggi, abbiamo beccato due volte il Real e quest’anno il Barcellona, insomma, non siamo fortunatissimi. Per ora non pensiamo ai blaugrana. Prima dobbiamo andare a Minsk, loro vanno a Praga, se ci presentiamo con gli stessi punti allo scontro diretto, diventa interessante, perché avremmo la possibilità di pareggiare anche 0-0 o 1-1. Diventa un bel match“.

SULL’ORGANICO – “Nel centrocampo di questa sera mancavano Gattuso, Ambrosini, Flamini e Seedorf. Non abbiamo bisogno di niente, solo di recuperare un paio di infortunati. Oggi mancavano anche Pato e Thiago Silva. Se ci fossero stati tutti, ci sarebbero stati dei problemi di abbondanza per il tecnico ma una grande scelta in panchina. Abbiamo un buonissimo organico”.

La redazione di Milanlive.it