Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Biasin: Tevez è un pacco

Calciomercato Milan, Biasin: Tevez è un pacco

CALCIOMERCATO MILAN – Non crede in Tevez il giornalista sportivo di Libero, Fabrizio Biasin. Scrivendo sul noto quotidiano a proposito dell’attaccante argentino ha scritto: “Chi si piglia il pacco Tevez? Ingestibile, sopravvalutato, costoso: tutti dicono di volerlo, ma forse è solo strategia”. Biasin è infatti convinto che l’interesse mostrato dalle tre big possa essere in realtà una strategia per far acquistare alle rivali un giocatore costosissimo e “non così decisivo“. Poi Biasin snocciola la questione con alcuni dati: “La sensazione, netta, è che qualcosa non quadra. 1) Se a Galliani interessa un giocatore fa di tutto per non fartelo capire, non è che organizza l’aperitivo con l’agente in sede e le olive nel piatto. 2) Tevez non può giocare in Champions. 3) Tevez fa tanti gol ma… non così tanti. 4) Nella migliore ipotesi per prendere Tevez devi: spendere 3.5 milioni per il prestito semestrale (7 lordi) più minimo di 18 a giugno per il riscatto. Al tizio devi quantomeno dare lo stesso ingaggio (e sono – lo ripetiamo – 8 milioni di euro a stagione). Questo significa che, per esempio, Moratti sarebbe un poco fesso se puntasse al putto di Ciudadela dopo che ha fatto di tutto per disfarsi dell’attaccante più forte che c’è (Eto’o) causa ingaggio troppo elevato”.

Matteo Mauri – Milanlive.it