CALCIOMERCATO MILAN – Esce nuovamente allo scoperto Giovanni Branchini, agente fra gli altri di Riccardo Montolivo. A Sky Sport 24 il noto procuratore ha parlato proprio del centrocampista della Fiorentina che piace tanto al Milan. La situazione non è delle più semplici: “Sinceramente non potrei dirti che non c’è la possibilità ma parliamo del nulla. Prendiamo atto della scelta della Fiorentina di usare Riccardo fino alla fine della stagione. Questo non è un momento in cui il mercato si sta muovendo. La dirigenza viola ha fatto una scelta e noi l’accettiamo. Io vorrei ricordare in cui i massimi vertici viola hanno ribadito la sua incedibilità fino a giugno. E’ stato detto, scritto più volte e ne prendiamo atto e ci allineiamo a tale decisione. Non credo che non ci sia nulla di impossibile. Non si è capito il reale oggetto del contendere e ognuno prende le proprie decisioni. Il problema di Montolivo è molto semplice: tutti sanno che aspetterà il mercato di gennaio e quando sarà lecito ci muoveremo. Se non ci fossero state le dichiarazioni possibiliste e i sorrisi, che valgono di più, di Galliani avrei pensato che fosse impossibile. Adesso credo che sia molto difficile, se riesce a portare a termine quest’operazione va contro ogni logica perché sarebbe un’operazione impossibile, adesso, per il mercato italiano”.

Luca Meroni – Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it