Milan » Milan News » Inter-Cska Mosca, voti e pagelle Gazzetta dello Sport: disastroso Milito

Inter-Cska Mosca, voti e pagelle Gazzetta dello Sport: disastroso Milito

INTER CSKA MOSCA VOTI PAGELLE – Di seguito trovate i voti e le pagelle della Gazzetta dello Sport relativi alla sfida fra l’Inter e il Cska Mosca. I nerazzurri, seppur in una gara senza alcun valore, perdono malamente l’ennesima partita della stagione contro i moscoviti. Il risultato finale è di 2 a 1 in favore degli uomini di Slutsky che si qualificano un po’ a sorpresa agli ottavi di Champions. Malissimo Diego Milito che continua nel suo periodo no incappando in clamorosi errori sotto porta. Bene invece Castellazzi nonchè il giovane Faraoni.

INTER 5,5
CASTELLAZZI 6,5 Para e ripara: su Vagner, Doumbia e A. Berezutski, uscendo anche bene e proteggendo. Nello 0-1 sbagliano gli altri. Per colpa di V. Berezutski non gode abbastanza dei propri voli.
NAGATOMO 5,5 Un rinvio che ancora fa tremare, ma poi: più personalità e meno corse a vuoto. Due tiri (uno era da infilare), un tentativo strozzato, ma lo saltano troppo spesso.
RANOCCHIA 6 Rudezza e fermezza, ma anche morbidezza e differita quando Doumbia fa il dai-e-vai dello 0-1. Si rifà accendendo l’1-1, sfiorando anche il raddoppio nerazzurro e salvando poi due volte.
SAMUEL 6 Stucco e mastice dopo poco su Vagner Love. Quei lancioni lunghi sono da anti-autovelox: lenti, prevedibili. Però c’è.
CHIVU 5,5 Si fa beffare da Oliseh e lo guarda: prende una super botta dopo un po’ di lotta ed esce. La solita partita aspettando una scintilla che non c’è.
CALDIROLA 6 Apertura subito, attenzione, ammonizione. E sparecchia.
FARAONI 6 Tonico e tosto: non è un senatore ma pare un… parlamentare per come fa l’adulto. Alla lunga s’affloscia.
ZANETTI 6,5 Quasi assist per Nagatomo, polpa e orgoglio. Coinvolge sempre i baby, palla zuccherata (poi buttata) a Milito.
CAMBIASSO 6,5 Il senatore cerca il piazzamento giusto e poi piazza l’1-1 infallibile. Resistenza e direzione senza fulmini ma con senso.
OBI 5,5 Non brilla: forza e vigore ma anche opacità. Esce azzoppato con Cambiasso che segnala ripetutamente il cambio a Ranieri.
ALVAREZ 5 Subito una scintilla sulla sinistra quando salta l’uomo e crossa nella maniera giusta. Si fa vedere anche nei ripiegamenti, ma non abbastanza: infatti la pagella si abbatte quando perde V. Berezutski nell’1-2: e qui, male.
COUTINHO 5 Perché, dopo un anno e mezzo, ha ancora la leggerezza di Minnie? Arriva tardi su un colpo d’altruismo di Milito: fantasmino.
ZARATE 5 Batte il corner che avvia l’1-1, è «on» rispetto alle ultime volte in cui sembrava disconnesso: ma fa troppo fritto misto.
MILITO 4,5 Nooo, ma cosa sbaglia? Minuto 40′ s.t., Zanetti lo serve alla grande, testa, traversa. Inizio altruista (che gli succede?), prosieguo da accanito del gol: che non arriva.
All. RANIERI 5 Voleva vincere, perde pure questa: è anche vero che troppi erroracci dei suoi lo condannano.

CSKA 7
Gabulov 6,5; Nababkin 6, V.Berezutski 5,5, Ignashevich 5,5, A. Berezutski 6,5; Semberas 5,5
(Aldonin s.v.); Oliseh 6 (Cauna 6), Mamaev 6,5, Dzagoev 6; Vagner Love 6,5, Doumbia 7 (Schennikov s.v.). All. Slutski 7.

La redazione di Milanlive.it