Milan » Milan News » Milan, Cassano “vince” il Tapiro: L’importante era vivere intanto cammino, cammino, Ibra uno dei miei migliori amici. E sull’aggressione…

Milan, Cassano “vince” il Tapiro: L’importante era vivere intanto cammino, cammino, Ibra uno dei miei migliori amici. E sull’aggressione…

MILAN TAPIRO CASSANO – C’è il Tapiro d’Oro per Antonio Cassano. Il bomber del Milan è stato fermato dal grande Valerio Staffelli a Genova visto quanto accaduto settimana scorsa, la famosa aggressione all’operatore tv. Il barese ha esclamato: “Continuavano ad avvicinarsi e mi sono difeso. C’è stato un pò di subbuglio, ma è finita lì”. Si parla naturalmente del suo problema al cuore: “C’è stato l’imprevisto -a detto il giocatore del Milan -, ma l’importante era tornare a vivere. Devo aspettare sei mesi per giocare. Intanto cammino, cammino, cammino. Con tutti i chilometri che sto facendo arrivo a Bari”. Infine su Ibra: “È uno dei miei migliori amici, anche se mi mette pressione per rientrare. Ho un ottimo rapporto con lui e con tutto il Milan. È strano che io abbia un bel rapporto con tutti, ma è vero. Però sono sempre io…”.

Matteo Mauri – Milanlive.it