Milan » editoriali » Milan: aspettando il Novara

Milan: aspettando il Novara

MILAN, ASPETTANDO IL NOVARA – Alle 14.30 di martedì 17 gennaio si terrà la conferenza stampa a Milanello in vista della sfida di Coppa Italia Milan-Novara. Allegri sta cercando di “Mettere insieme i cocci” come ha detto ai microfoni di Sky Sport dopo la partita deludente contro l’Inter. Una situazione paradossale se si pensa all’incredibile recupero che questo Milan ha messo in atto dopo un avvio di stagione molto faticoso. Nonostante il secondo posto in classifica, a solo un punto dalla Juventus, Allegri parla di “cocci da sistemare” significa che le potenzialità rossonere devono ancora emergere, che la forza, la tecnica e il cuore sono presenti in tutta la squadra ma manca ancora quella spinta in più, quell’atteggiamento vincente che ha reso grande il Milan 2011: in definitiva, bisogna cambiare qualcosa. Vincere dovrebbe essere un’abitudine ma c’è anche da dire che l’assuefazione alla vittoria non arriva mai, bisogna sempre cercare di riconfermarsi e sappiamo quanto sia facile commettere degli errori, proprio come hanno fatto nel corso del derby. Bisognerebbe sfruttare gli errori degli altri, trasformare in positive situazioni di gioco apparentemente negative, trovando quella fantasia del momento utile a spiazzare gli avversari stupendo i tifosi e magari anche se stessi. Che il Milan abbia nelle sue corde la vittoria dello scudetto 2012 è un dato di fatto soprattutto in considerazione delle partite giocate dalle altre contendenti, non dimentichiamo che la Juventus e il Napoli hanno pareggiato e anche l’Udinese ha perso, oltretutto contro il Genoa che, senza mancare di rispetto a nessuno, non è certo l’Inter di Ranieri. La sfida di Coppa Italia dovrebbe servirci da spinta, dovrebbe contribuire al ritrovamento della fiducia in sé stessi e nella vittoria. L’obiettivo attuale è “girare a 40 punti, i Campionati si vincono dagli 80 punti in su, sarebbe solo il primo gradino”, almeno su questo Allegri ha perfettamente ragione.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it