NOVARA MILAN – Scoppia la polemica al termine della vittoria del Milan contro il Novara per il tocco di mano di Nocerino in occasione del 2 a 0. Il centrocampista rossonero, dopo un controllo di piede, sbaglia e la palla gli finisce sul gomito. Si tratta di un tocco involontario ed è a discrezione dell’arbitro, il fischetto De Marco, decidere se interrompere il gioco o meno. Ci sono state delle proteste visto che Nocerino si è avvantaggiato dopo il tocco di mano ma evidentemente il direttore di gara ha preferito lasciar correre, come nei suoi poteri decisionali. Errore invece dell’assistente Bianchi: ferma Caracciolo solo davanti ad Amelia per un fuorigioco inesistente.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it