Milan » Milan News » Udinese-Milan, di nuovo Allegri: Eravamo un po’ preoccupati, ora la Champions. Poi svela il mistero dell’abbandono del campo…

Udinese-Milan, di nuovo Allegri: Eravamo un po’ preoccupati, ora la Champions. Poi svela il mistero dell’abbandono del campo…

UDINESE MILAN – Felice Massimiliano Allegri al termine dei tre punti conquistati contro l’Udinese. L’allenatore rossonero ha ottenuto dai suoi le risposte che cercava: «Siamo partiti bene ma alla prima mezza occasione abbiamo preso gol. L’Udinese si chiudeva e ripartiva, non era facile. Eravamo un po’ preoccupati perché venivamo da due sconfitte, ora possiamo pensare alla Champions. Quando vinci affronti la partita successiva con un altro spirito». Allegri che ha abbandonato il campo pochi secondi prima del fischio finale. Si temeva l’espulsione ma il toscano ha precisato: «Mi sono arrabbiato perché El Shaarawy non era andato sul portiere però sono contento per la prestazione dei ragazzi, se avessimo perso l’Udinese ci avrebbe preso e la Juventus avrebbe avuto l’occasione per scappare via, invece abbiamo tenuto i friulani a 6 punti, la Lazio a 5 e siamo in testa, con i bianconeri che devono ancora giocare due partite. Lo spirito ha fatto la differenza: nella ripresa la squadra è stata più spensierata e coraggiosa».

La redazione di Milanlive.it