Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Tevez di nuovo: I rossoneri mi volevano ma il City…

Calciomercato Milan, Tevez di nuovo: I rossoneri mi volevano ma il City…

CALCIOMERCATO MILAN – L’attaccante del City, Tevez, è uscito nuovamente allo scoperto. Intervistato dalla Fox ha parlato di Milan e di altro: “Il Milan mi ha cercato tanto, ma il trasferimento è saltato perché il Manchester City non voleva perderci dei soldi. Ora voglio tornare a Manchester e vincere per i tifosi del City anche se, sinceramente, non voglio più bene a loro. Non mi sono piaciuti i fischi subito dopo l’episodio capitato in Champions contro il Bayern Monaco. E per quanto riguarda Mancini, lui si contraddice, e bisognerà vedere se mi terrà realmente in considerazione o se ha pronunciato quelle parole solo per la stampa. Nella scorsa stagione ci siamo trovati spesso a litigare pesantemente e fisicamente. Dopo una partita giocata contro il Newcastle, ci colpimmo nello spogliatoio ma poi ci chiarimmo il giorno seguente. Roberto quest’anno ha una squadra molto più forte e quindi può permettersi di avere certi atteggiamenti. Lui è un vincente, come me: a nessuno dei due piace perdere. Ma poi me ne sono andato perchè non sopportavo più le sue bugie. Adesso so cosa devo fare per convincerlo. Il mio primo obiettivo sarà tornare al top della forma. In Argentina mi allenavo la mattina e poi giocavo a golf. Ora sento dentro di me una grande energia, e voglio riconquistare il City”.