CALCIOMERCATO MILAN – Sembra essere entrato in un circolo vizioso il nostro Sandro Nesta. Il centrale di difesa del Milan, dopo l’elongazione al bicipite femorale della coscia destra e il solito ginocchio malandato, sta avendo anche una cervicalgia. Un infortunio al collo che potrebbe essere dovuto ad un problema posturale o a strascichi dell’operazione alla schiena di 3 anni fa. Insomma, una serie di continui acchiacchi che starebbero facendo meditare lo stesso centrale di difesa che alla soglia dei 36 anni potrebbe realmente dire addio al calcio giocato, con il contratto in scadenza il prossimo giugno.

La redazione di Milanlive.it