Milan » Milan News » Milan, Galliani sul bilancio: Perdite ripianate interamente da Fininvest. Passivo di 67,3 milioni di euro

Milan, Galliani sul bilancio: Perdite ripianate interamente da Fininvest. Passivo di 67,3 milioni di euro

MILAN BILANCIO GALLIANI – “Le perdite sono state coperte interamente da Fininvest. Ringrazio la passione del presidente, anche se siamo primi per i diritti commerciali. I diritti tv dipendono dalla UEFA e dalla Lega e con la legge Melandri qualcosa abbiamo perso dal precedente esercizio. Tutta la perdita del calcio italiano è in capo a Milan, Inter, Juventus e Roma. Nel calcio le grandi devono dividere i ricavi anche con le altre squadre e questa è un’anomalia. Senza Fininvest non potremmo essere un’eccellenza sportiva nel mondo”. Queste le parole dell’ad del Milan, Adriano Galliani, rilasciate al termine dell’assemblea degli azionisti di oggi, come riporta il sito ufficiale del Milan.

Per quanto riguarda nello specifico il bilancio, ecco il secondo comunicato: “Le Assemblee degli Azionisti di A.C. Milan S.p.A., Milan Entertainment S.r.l. e Milan Real Estate S.p.A. hanno approvato oggi i rispettivi bilanci dell’esercizio 1/1-31/12/2011. E’ stato presentato inoltre il bilancio consolidato in ottemperanza alle vigenti disposizioni introdotte dal manuale Licenze UEFA. Il valore netto della produzione del Gruppo Milan ammonta a 266,8 milioni di euro in aumento rispetto al precedente esercizio ( 253,2 di euro). Il risultato consolidato è pari a 67,3 milioni di euro di perdita contro i 69,8 milioni di perdita dell’anno 2010”.

La redazione di Milanlive.it