Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, la rinascità definitiva nel 2013: una coppia d’oro in arrivo…

Calciomercato Milan, la rinascità definitiva nel 2013: una coppia d’oro in arrivo…

CALCIOMERCATO MILAN – Sarà quella del 2013 l’estate di grandi arrivi in casa Milan non quella che si appresta a fare il suo esordio. Ne è convinto il quotidiano Libero secondo il quale, fra circa 12 mesi, il presidente Berlusconi potrebbe tornare ad investire ingenti cifre sul mercato nel caso in cui il suo giocattollo dovesse fallire la corsa alla Champions: “Una corsa lunga un anno. Non sarà quest’estate,ma nel 2013 Pep Guardiola tornerà ad allenare. E sarà sulla panchina del Chelsea o del Milan. Abramovich è pronto a offrire cifre fantasmagoriche (11 milioni), mentre Silvio Berlusconi medita un ritorno al mecenatismo pallonaro pur di aggiudicarsi i favori del catalano. Si spiegherebbero così il tira e molla dei Blues con Di Matteo che da campione d’Europa rifiuta un rinnovo annuale e le esitazioni del Milan sul mercato. Galliani si è limitato finora a coprire l’uscita dei senatori a centrocampo (con Traorè e Montolivo) senza regalare rinforzi di peso ad Allegri. Il tecnico ha dalla sua un accordo fino al 2014, ma non ha potere sul mercato. Solo le cessioni (al Psg?) di Pato,Thiago Silva o Ibra il primo indiziato possono smuovere il mercato rossonero. Altrimenti verrà rimandato tutto al 2013, in concomitanza con il (quasi) annunciato addio di Balotelli al City”.

La redazione di Milanlive.it